Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

CIRCO ITALIA.

È un periodo nel quale si scoprono cose che mi lasciano basito... per esempio, ho scoperto che a Castelmezzano, comune lucano sulle Piccole Dolomiti Lucane, è apparso il mare! Almeno guardando la fiction di Rai 1 "Questo è il mio paese". E, a proposito di fiction televisive, mi sorprendo a riflettere sulla fantasia dei soggettisti di "È arrivata la felicità" che, per una storia d'amore dei giorni nostri, hanno ben pensato di chiamare i protagonisti della storia in maniera originale: Orlando e Angelica! Ma andando avanti nelle riflessioni di questi giorni, scopriamo che il terrorismo internazionale (che non ho tanta voglia di chiamarlo "Islamico" visto che colpisce, indiscriminatamente, sia occidentali che islamici) riesce a far paura in maniera sistematica i cittadini che, a quanto pare, sono terrorizzati dall'eventualità di uscire di casa e trovarsi faccia a faccia col kamikaze imbottito d'esplosivo pronto a farli saltare in aria. E, magari, quegli stessi cittadini non riflettono sul fatto che, volendo, si può rimanere uccisi da una semplice scivolata uscendo dalla doccia e battendo il capo su qualche spigolo. E che dire delle soluzioni fantasiose di chi pensa di mettere in busta paga di agenti di polizia e carabinieri, la esagerata cifra di 80 euri mensili per risolvere il problema della sicurezza sulle strade? O del regalino da fare ai 18enni, 500 "cocuzze" da investire in cultura? E, pensandoci bene... i 18enni votano? Eh, ma se glielo fai notare, subito ne vengono fuori delle boutades sulle "offese all'intelligenza degli italiani"!!! Quando, magari, ci sarebbero italiani (sottoscritto incluso) che si sentono offesi al solo pensiero di avere ai vertici del potere personaggi bizzarri che fanno queste proposte!!! Ah, oggi qualcuno di questi bizzarri personaggi ha addirittura tentato l'avventura di ripensare all'orario di lavoro... l'ora lavorativa, pare, è un ferrovecchio che andrebbe eliminato per ripensare a nuove forme di valutazione della "produttività" lavorativa: che ne direbbe, questo bel personaggino, di un bel contratto di "cottimo"?
Ma la cosa più grossa che ho ascoltato oggi, si riferisce alla mia regione ed ad una notizia data dalla TgR regionale: Comune di Calvello (a ridosso della Val D'Agri, dove si estrae petrolio) e fondazione Mattei avrebbero intenzione di "stimolare" il turismo scolastico verso il Centro Oli di Viggiano (un mostro che dovrebbe far scappare chiunque). E il servizio della TgR ha esordito, presentando questa idea, più o meno, come segue: "Londra ha Buckingam Palace, Roma il Colosseo, Parigi la Tour Eiffel, e la Basilicata il centro oli". Insomma, fate un salto a Viggiano, cari studenti italiani ed europei, e andate a visitare uno stabilimento dove si fa una prima raffinazione del petrolio. Ah, non dimenticate che tutto ciò è paragonabile al palazzo reale londinese, all'anfiteatro Flavio della Città Eterna e al simbolo della Capitale francese...
E questo è ciò che accade nel CIRCO ITALIA... e il sottoscritto perde, ogni giorno di più, la voglia di guardare un Tg, o un Talk Show, o di stare on line (sui social network, soprattutto)!!!

Pubblicato il 27/11/2015 alle 20.6 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web