Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

TEORIA EVOLUZIONISTICA...

“Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti”, affermava Charles Darwin. Si può parafrasare come segue:
"Non è il cittadino più forte, che riesce ad andare avanti, nè quello più intelligente. E' il cittadino che risulta più incline a recepire i peggiori comportamenti ed ad abituarsi ad essi". Ecco, questa può essere la strada che potrebbe imboccare l'Italia in questa probabile teoria evoluzionistica della "specie furba".

Pubblicato il 13/1/2014 alle 11.7 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web