Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

EROI...

Secondo il modo di pensare di qualcuno, gli "eroi" dovrebbero continuare a sbattere il grugno contro muri di gomma, ma mai provare a cercare altre strade per portare avanti le loro battaglie... in fondo, anche Giovanni Falcone, quando decise di andare a Roma, venne considerato un "Traditore". Gli eroi, purtroppo, sono quelli che devono lasciarci la pelle... non quelli che riescono a cambiare il sistema.
Aveva ragione Brecht... "Fortunato quel popolo che non ha bisogno di eroi"...

«Io» proseguì don Mariano «ho una certa pratica del mondo; e quella che diciamo l'umanità, e ci riempiamo la bocca a dire umanità, bella parola piena di vento, la divido in cinque categorie: gli uomini, i mezz'uomini, gli ominicchi,
i (con rispetto parlando) pigliainculo e i quaquaraquà... Pochissimi gli uomini; i mezz'uomini pochi, ché mi contenterei l'umanità si fermasse ai mezz'uomini... E invece no, scende ancora più in giù, agli ominicchi: che sono come i bambini che si credono grandi, scimmie che fanno le stesse mosse dei grandi... E ancora di più: i pigliainculo, che vanno diventando un esercito... E infine i quaquaraquà: che dovrebbero vivere come le anatre nelle pozzanghere, ché la loro vita non ha più senso e più espressione di quella delle anatre... [...]»

E questo è Sciascia...

Ci sono branchi di anatre che continuano a sguazzare nelle pozzanghere... pensando che quello sia il mondo.

Pubblicato il 18/6/2013 alle 17.48 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web