Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

HABEMUS PAPAM.

Dunque, un monaco, gesuita, che sceglie un nome mai utilizzato prima... FRANCESCO I!!! Il fatto che provenga da un ordine monastico molto ma molto "ortodosso" e, a conti fatti, piuttosto "rigido" nelle dottrine e nella formazione dei suoi fratelli, potrebbe indurre a credere che si faccia un passo importante nella storia della Chiesa Romana. Poi, la scelta di un nome "impegnativo", come quello del poverello di Assisi, è una ulteriore prova che, almeno da un punto di vista del messaggio, si voglia far intendere che il cammino potrebbe non essere più quello visto finora. Eppure, nemmeno un anno dopo l'elezione di Ratzinger, si insinuavano dei dubbi sul Cardinale Bergoglio... basta leggere cosa c'è scritto qui...
Ovvio che per un sospettoso come me, la notizia non è delle migliori (almeno per ciò che riguarda la questione della Guida dei Cattolici. Ma sospendo il giudizio, per ora... mi andava, comunque, di far notare tutti questi particolari. Ma ognuno si faccia l'idea che più ritiene opportuna. Io mi farò la mia sulla base di queste premesse, e coi passi che verranno!!! Solo un'aggiunta della seguente foto: Il nuovo Papa che si accompagna col noto dittatore argentino Videla...





Insomma... non c'è mai pace, per chi occupa postazioni importanti? Habemus Papam!!!!

Pubblicato il 13/3/2013 alle 21.39 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web