Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

ATTIMI DI DISPERAZIONE?

Tempo fa, ho fatto un post su Angelo Falcone; con il poco tempo a disposizione ho sempre cercato di seguire la vicenda che papà Giovanni Falcone sta affrontando senza aiuto da parte di nessuno.
Oggi, andando a leggere sul suo blog, ho trovato, con mio grande dispiacere,
parole dense di disperazione! Sarà un momento passeggero? Sarà che lottare contro qualcosa di più grande di lui (e nella totale assenza di ausilio da parte delle istituzioni) fiacca le energie?
Io non lo so! So soltanto che, dopo la
sentenza negativa, ci può stare un attimo di sconforto! Ma le mie parole sono soltanto parole vuote! E chiedo ai visitatori del mio spazio virtuale, cosa possiamo fare per aiutare Giovanni Falcone a non mollare...
Certo, si può provare a farlo sentire meno solo andando a visitare il suo blog, lasciando qualche parola di conforto. Ma quando l'assenza, da parte di coloro che potrebbero fare qualcosa di concreto per Angelo e per tutti i 3.000 nostri concittadini detenuti all'estero, si fa sentire come un macigno... come si può non comprendere il momento di disperazione di chi sta vivendo una vicenda allucinante?

AGGIORNAMENTO DEL 10/09/2008: Giulio Laurenzi ha disegnato una vignetta dedicata ad Angelo Falcone. L'ha già pubblicata sul suo blog e me l'ha inviata via mail. La aggiungo al post sottolineando (come ha già fatto Giulio) che tutti la possono utilizzare e divulgare per la buona causa di attrarre l'attenzione sul dramma che il ragazzo sta vivendo in India, e il papà a Rotondella.

Angelo Falcone

Aggiornamento dell'11/09/2008 (ore 11:10)

Sempre sul blog di Giovanni Falcone, qui, qui, qui (colori adatti alla vicenda della signora francese) ed anche qui
, un'altra vicenda abbastanza inquietante. Io diffondo (e ammiro il Sig. Falcone il quale, nonostante la vicenda personale drammatica, trova la forza di occuparsi anche di altre situazioni scabrose).

Pubblicato il 9/9/2008 alle 8.58 nella rubrica Giustizia e legalità.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web