Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

PENSIERI IN LIBERTA' (ATTENDENDO LE FERIE).

Sono giorni che non si sente più parlare di "Caro-petrolio". E il malfidato cronico che è in me ha ben pensato di provare a prendere informazioni (soprattutto dopo aver fatto rifornimento nella serata di ieri e aver notato che il gasolio è passato da € 1,514 di due settimane fa, a € 1.473 di ieri). Mi sono detto: "Vuoi vedere che c'è stato un piccolo ribasso del prezzo al barile?". Con google sono finito qui ed ho anche avuto la possibilità di copincollare il codice per il seguente grafico:

To get the oil price, please enable Javascript.

e mi domando: se in data 11 luglio u.s. il prezzo del petrolio al barile si aggirava, minacciosamente, intorno ai $ 150 al barile e il gasolio (ma per la benzina è la stessa cosa) costava circa € 1,53, come mai, oggi che il prezzo al barile del greggio è circa di $ 120, il prezzo al litro per i carburanti è calato di pochissimi centesimi? Qualcosa non torna, evidentemente.
Ora, se le compagnie petrolifere possono speculare sui nostri consumi (in barba al libero mercato di cui si ciancia ovunque e comunque) in maniera così eclatante, senza che ai livelli alti della nostra classe dirigente si faccia alcunché... chi mai di noi abitanti della Basilicata potrà mai credere ad un prezzo agevolato dei carburanti (promessa del Pdl regionale in campagna elettorale!!!)???
Sapete cosa faccio? Incollo questa simpatica immagine scovata in internet su vari blog (che, come potete vedere, è indirizzata al Ministro Maroni per la trovata geniale sulle impronte digitali)



Ma voglio estendere il dono (insomma il dito lo offro volentieri) a Berlusconi, Bossi, Brunetta, Tremonti e Sacconi (per il governo) e a tutti i rappresentanti del Popolo che siedono nelle due Camere e nelle... camerette di istituzioni regionali e locali.

Per quello che mi riguarda, continuerò a fare ciò che ho sempre fatto: muovermi con l'auto solo se è strettamente necessario. Tra l'altro, passeggiare un po' (e in vita mia ho macinato migliaia di chilometri) non potrà altro che farmi bene: al fisico (sono... un po' sovrappeso) e al morale!

Pubblicato il 6/8/2008 alle 11.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web