Blog: http://Nathan2000.ilcannocchiale.it

LA VERGOGNA DEL MURO DI GOMMA.


Sono trascorsi ventotto anni dal quel 27 Giugno 1980… nello scorrere
l’elenco delle vittime della Strage di Ustica la mia attenzione si sofferma sui seguenti nomi:

D’Alfonso Sebastiano (4 anni);
D’Alfonso Francesca (7 anni);
Di Natale Francesco (2 anni);
Diodato Antonella (7 anni);
Diodato Giuseppe (1 anno);
Diodato Vincenzo (10 anni);
Fullone Carmela (17 anni);
Lupo Francesca (17 anni);
Marfisi Daniela (10 anni);
Marfisi Tiziana (5 anni);
Parisi Alessandra (5 anni);
Pinocchio Giovanni (13 anni);
Superchi Giuliana (11 anni);
Zanetti Nicola (6 anni);

Delle 81 vittime della ennesima strage impunita e ricca di depistaggi, quasi il 20 % (ad essere precisi, poco più del 17 %) erano minori; bambini in prevalenza. Qualcuno si meraviglia del fatto che mi abbiano colpito proprio questi nomi? Non credo. Allora voglio, per prima cosa, ricordarmi di loro, che non ci sono più!
Ma, soprattutto, non voglio perdere memoria di tutti coloro che, finora, l’hanno fatta franca senza pagare neppure qualche spicciolo di responsabilità. 
Voglio ricordarmi di questi farabutti che non hanno pagato riportando la frase che ho trovato
qui

UNA SOCIETÁ CHE UCCIDE I PROPRI FIGLI È UNA SOCIETÁ SENZA FUTURO”. CHE SE LO RICORDINO PRIMA DI CORICARSI LA SERA.

E gli lancio questo Anatema: CHE POSSANO DORMIRE SONNI POPOLATI DI INCUBI!!!!

Per concludere, se riuscite a procurarvi il DVD (e, ovviamente un paio d'ore del vostro tempo), regalatevi la visione dell'ottimo Film di Marco Risi "IL MURO DI GOMMA" .

Pubblicato il 26/6/2008 alle 16.47 nella rubrica Giustizia e legalità.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web